torta carnevale

torta carnevale

mercoledì 2 dicembre 2009

PIEDINI DI SABLE' CON MARMELLATA E PINOLI

Domenica scorsa ho provato a fare il panettone e dopo un giorno e mezzo di lavorazione paziente, è venuta fuori una ciofeca che non ho avuto neanche la voglia di fare una piccola foto.
Praticamente l'impasto non ha lievitato e quindi, il sapore era buonissimo ma un mattone era più leggero!!!!!! Ragazzi/e, come si dice "Sbagliando si impara" e giustamente io ho imparato la lezione e quindi il prossimo fine settimana ci riprovo non solo col panettone ma metto in produzione anche il pandoro!!!!!!! (staremo a vedere, chi la dura la vince).
Intanto, in casa mia, la domenica senza dolcetto non è domenica, quindi, con un piccolo avanzo di pasta sablè ho preparato questi piccoli piedini che ovviamente in men che non si dica hanno fatto il fumo!




Ingredienti:


pasta sablè per la ricetta cliccate qui
marmellata di albicocche q.b.
pinoli q.b.
zucchero a velo q.b.




Procedimento:


Stendete la pasta ad uno spessore di 3-4 mm, con una formina a vostro piacimento tagliate i biscotti, spennelateli con poca marmellata, qualche pinolo e poneteli in forno caldo 170° per 8-10 minuti.
Fateli appena intiepidire, spolverateci sopra poco zucchero a velo e accompagnateli con una calda tazza di te aromatizzato alla cannella!!!!!

19 commenti:

  1. Povera!!! Ma sai che anche il mio primo panettone fu una ciofeca? Così ciofeca che non ce n'è mai stato un secondo... del resto, preferisco mille volte i biscottini di sablée!!!

    RispondiElimina
  2. il panettone con lievito madre o con quello di birra,anche per la prima volta fu un disastro ma con l'aiuto di una buona impastatrice non c'è stata storia era tanto buono che non credevano fosse fatto in casa,non scoraggiarti!i piedini sono carinissimi!

    RispondiElimina
  3. vedo che con la prima prova del panettone siamo tutte messe bene! a me era lievitato benissimo sembrava uno di quelli comprati, il problema era la mia pasta madre non troppo "matura" e il panettone era acido!
    vedo che hai rimediato alla grande!!!!

    RispondiElimina
  4. anche tu alla ricerca della ricetta o della tecnica di lavorazione perfetta! la ricetta ho provato qlc giorno fa era veloce,, forse anche troppo, avevo infatti qlc dubbio ma la foto nel libro prometteva grandi risultati:)
    dopo quasi 5 ore di lievitazioni e passaggi ho cotto i panettoncini, il sapore era delizioso ma nn abbastanza soffice l'impasto:(
    vorrà dire che ci rimetteremo al lavoro!!
    baciii

    RispondiElimina
  5. Ciao Stefy,sai anche io voglio provarci con il panettone,sto solamente aspettando la giornata giusta (quella con tanta pazienza) aspetto di vedere il tuo... belli questi biscottini si hai ragione domenica è domenica solo se c'è il dolce...

    RispondiElimina
  6. Caspita!!!Adesso ho un pò paura, sai avrei voluto provare a farlo questo benedetto panettone...ma non bisogna arrendersi!!!Speriamo bene
    Ottimi questi dolcetti
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  7. Ciao stefy! Anche io lo scorso anno mi sono dilettata con la prova panettone e mi è venuto un pochino asciutto...ma hai ragione, chi la dura la vince e difatti ci riproverò a breve anch'io. stavolta però assolutamente con il lievito madre!
    e' la prima visita che ti faccio ma adesso che ti ho trovata ti terrò sott'occhio!
    ps: quando apri la bottega da virtuale a reale, ci mettiamo in società?? :-)
    a presto

    RispondiElimina
  8. Dopotutto si và per tentativi no?! anche noi vorremmo provare a farlo..incrociamo le dita allora!!
    troppo belli questi piedini! simpaticissimmi e golosi!!ti sei rifatta alla grande!
    baci baci

    RispondiElimina
  9. Figurati come verrà a me quello senza glutine... Forse meglio non provarci. COmunque questi biscottini mi piacciono molto e prima o poi proverò a fare la sablè!

    RispondiElimina
  10. Hai detto bene sbagliando s'impara!!!La seconda volta vedrai sarà soddisfacente...carinissimi questi biscotti! Baci Manu.

    RispondiElimina
  11. Anch'io tra qualche giorno mi metterò alla prova panettone...ufff...speriamo bene!
    I piedini sono troppo carini :-)
    Un morsicino all'allucino...
    Baci Stefy bella
    Ma che belle musiche di sotto fondo ;-)

    RispondiElimina
  12. nella vita uno non nasce gia imaparato quindi sbagliando s'impara , e queste delizie sono una meraviglia!

    RispondiElimina
  13. Deliziosi questi piedini....che bello stampino!!
    Per il panettone ti capisco...anche io non mi sono mai cimentata per paura di una delusione, ma quest'anno con la pasta madre vorrei proprio provarci...

    RispondiElimina
  14. Vista la velocità con cui il panettone sparisce a casa mia non mi sogno nemmeno di prepararlo in casa anche se immagino che sia migliore di quello commerciale ma questi piedini...hanno un bellissimo aspetto e invogliano proprio ad addentarne almeno una mezza dozzina alla volta!!

    RispondiElimina
  15. Sono troppo belli , mi fanno tenerezza! A presto

    RispondiElimina
  16. Anche io sto pensando di fare il panettone ma..non ho il contenitore giusto... per farlo... tu dove hai messo l'impasto?

    RispondiElimina
  17. I piedini sono carinissimi e non stento a credere che siano durati un niente :))

    RispondiElimina
  18. ma sono geniali!!! bravissima!

    RispondiElimina
  19. Io non oso nemmeno di mettermi a fare il panettone. Sono per le cose più semplici, anche perchè il tempo a disposizione è quello che è. Carini i tuoi biscotti, come piacciono a me, semplici e buoni!

    RispondiElimina