torta carnevale

torta carnevale

venerdì 8 gennaio 2010

LA MIA PIZZA NAPOLETANA E FINALMENTE PUBBLICO IL PREMIO

Sempre durante queste festività, una sera con tutti i parenti abbiamo deciso di fare una serata di pizza e così............... pizza è stata!!!!!
Solo Margherita e Napoletana, le classiche per eccellenza ma anche le più richieste.
Nel frigo conservata ermeticamente ho sempre della biga, che settimana dopo settimana rinfresco e riimpasto, così ho preparato la mattina l'impasto per la sera, senza aggiungere altro lievito ma lasciandola lievitare tutto il giorno.
Vi posso assicurare che il risultato è eccellente!!!!!


Ingredienti:

900 g di farina 00
500 g di farina manitoba
600 g di biga
8 cucchiaini di sale
5 cucchiaini di miele
300 g di latte
600 g di acqua circa (dovete vedere voi l'impasto quanta ne richiede)

Per la farcia:

2 filoncini di mozzarella fior di latte
1 filoncino di mozzarella di bufala
2 confezioni di salsa mutti
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
acciughe e capperi q.b.
origano q.b.
qualche foglia di basilico


Procedimento:


Mettete nell'impastatrice la biga, e tutti gli altri ingredienti esclusa l'acqua, avviate a velocità moderate e via via che impasta aggiungete l'acqua, fino adare all'impasto la giusta consistenza ( a me piace molto morbido).
Una volta impastato, ponetelo su una spianatoia infarinata e date l'ultima amalgamatura con le mani, incidete con un coltello a croce e laciate lievitare coperto per tutto il giorno.
Un paio di ore prima di cuocere le pizze, prendete l'impasto, lavoratelo nuovamente e formate le palline,le mie sono circa 300/350 g l'una, a seconda se piace più o meno alta, ponetele distanziate sulla spianatoia e fatele lievitare fino al raddoppio.
Nel frattempo preparate in una terrina la salsa di pomodoro, aggiungendo olio a vostro gusto, sale e pepe, origano e tenete da parte per dopo.
Frullate tutta la mozzarella e ponetela in una terrina, e tenete a portata di mano i capperi e le acciughe.
Accendete ora il forno alla massima temperatura (nel mio c'è proprio la funzione pizza con la pietra refrattaria), quando arriva a temperatura cominciate a stendere le pizze, farcitele e cuocetele, col mio in 3/4 minuti sono pronte, nei vostri dovete regolarvi da soli.
Buona pizzata a tutti........... i miei parenti si sono leccati i baffi!!!!!!!!!

Mi devo scusare con la mia amica Manuela per il ritardo con cuo ho pubblicato il premio che mi ha assegnato ma come si dice "meglio terdi che mai" scusa ma non l'ho fatto apposta!!!! Le regole sono queste:




Passare il premio a 10 amici
Lasciare un commento a chi te lo ha assegnato
Fare riferimento al Blog http://li-katuki.blogspot.com
Pubblicare questa frase: "Nenhum olhar è mais puro do que criança"
Passando a trovare i vari blog, mi sono resa conto che tanti questo premio ce lo hanno già quindi dico soltanto: chi volesse prenderlo può passare da qui tranquillamente!!!!!

15 commenti:

  1. che fame solo a guardarla!

    RispondiElimina
  2. Le serate pizzose mi piacciono tanto, sono sempre divertenti...molto free...
    La tua piazza napoletana è bellissima fa festa...poi con la biga genuina al 100%
    Un bacione stefina :-)

    RispondiElimina
  3. Wow..che fame ci hai messo! è così invitante questa pizza! soffice e ricca!! e soprattutto....filante!
    un bacione

    RispondiElimina
  4. Grazie per le tue parole, passo per augurarti un 2010 bello e buono come le tue pizze.

    RispondiElimina
  5. favolosaaa!!!
    e ci credo che si sono leccati i baffi!!!
    provo subito!magari per qst sera:)
    baci e buon anno!!!!

    RispondiElimina
  6. E' meravigliosa.........................................................cotta sulla pietra poi................

    RispondiElimina
  7. Che il risultato è eccellente... lo si vede guardando la foto!!! Mamma che meraviglia!!

    Volevo anche farti sapere che dopo "solo" un anno.... è pronto il pdf della raccolta "Tutto in forno" a cui hai partecipato... qui il link per scaricarla http://www.4shared.com/file/191367018/f965a208/Raccolta_pasta_al_forno.html

    Scusa ancora per il ritardo!!

    Baci!!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia, Stefania, che voglia di pizza che mi hai fatto venire a guardare quella foto grondante di mozzarella!!!

    RispondiElimina
  9. beh davvero spaziale!!!! complimenti!

    RispondiElimina
  10. Ciao Stefi adoro la pizza e siccome cerco una buona alternativa alla mia versione proverò con piacere la tua alla prima occasione ;) è molto appetitosa!

    RispondiElimina
  11. Tesoro che brava!!!!La pizza Margherita è la mia preferita in assoluto!!!Posso chiederti una piccola curiosità?...come fai a rinfrescare la biga?
    UN ABBRACCIO e complimenti per il premio

    RispondiElimina
  12. Grazie della spiegazione... quindi se ho capito bene la biga dura giusto giusto una settimana
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  13. Stupenda !! la mangerei tutti i giorni la pizza xD

    RispondiElimina
  14. Ciao... da oggi sono una tua nuova sostenitrice! Complimenti per il tuo blog! Se ti va vieni a trovarmi! A presto Tix

    RispondiElimina
  15. ti ho mnai detto che sono una super amante della pizza napoletana? Sono propio una di quelle persone a cui piace da matti andare alla ricerca della pizza d'eccellenza e non è che "siccome tanto è solo una pizza" come spesso mi si cie, mi accontento! no, no, per me non è mai solo una piza, ma LA PIZZA!E non ti dico come mi piacerebbe provare la tua! ha una faccia così invitante!!!

    RispondiElimina