torta carnevale

torta carnevale

giovedì 5 maggio 2011

LA MIA PRIMA TORTA DI PASTA DI ZUCCHERO


Dopo tante e tante volte che provo a fare il fondente di zucchero con i marsh mallow, questa volta sono rimasta abbastanza soddisfatta, e sono abbastanza soddisfatta del risultato finale della torta.
Devo ancora migliorare, quindi in questi giorni devo assolutamente riprovare, anche varie decorazioni, perchè mi hanno commissionato una torta per una comunione e perciò non posso fare brutta figura.


Per il pan di spagna:

5 uova
150 g di zucchero
75 g di farina 00
75 g di fecola di patate
1 pizzico di sale

Per prima cosa montate i turli con lo zucchero e il sale, con l'aiuto di uno sbattitore elettrico.
Sbattete almeno una quindicina di minuti sempre nello stesso senso, fino ad ottenere un impasto liscio, gonfio e molto chiaro.
A questo punto unite le farine setacciate e con un cucchiaio di legno mescolate dal basso verso l'alto per non far smontare il composto e per non far formare grumi.
Imburrate e infarinate una teglia a cerniera tonda o rettangolare a voi la scelta, versateci il composto, infornate nel forno già caldo a 150° e cuocete per 40 minuti senza mai aprire il forno.
Comunque per la cottura fate sempre la prova stecchino se forando la torta esce asciutto è pronta.
Lasciatelo raffreddare per una decina di minuti nel forno spento e poi a temperatura ambiente.
Io una volta raffreddato lo metto in frigorifero per qualche ora così quando lo vado a tagliare per poi farcirlo è perfetto.

Per il fondente di zucchero:

150 g di marsh mallow bianchi o del colore che preferite
330 g di zucchero a velo
3 cucchiai di acqua

Mettete sul gas una casseruola abbastanza larga da contenere un altro pentolino all'interno che farete scaldare a bagno maria con dentro i marsh mallow e l'acqua, con l'aiuto di una spatolina sciogliete fino a che non ci saranno più grumi.
A questo punto togliete dal fuoco e aggiungete 125 g di zucchero a velo, mescolate, poi ponete il composto nell'impastatrice, aggiungete il restante zucchero a velo e con il gancio a foglia impastate fino a che il composto risulterà lavorabile a mano.
Quindi mettetelo sulla spianatoia cosparsa con dello zucchero a velo e lavoratelo un poco.
Avvolgetelo nella pellicola a riposare fin quando non dovete ricoprire la torta.

Per la bagna al rum:

250 g di acqua
180 g di zucchero semolato
2 cucchiai di rum scuro
zeste di 1/2 arancia grattugiata

Ponete sul gas un pentolino con l'acqua e lo zucchero a fuoco molto lento, quando lo zucchero è tutto sciolto spengete il fuoco e aggiungete il rum e l'arancia.
Fate riposare e intiepidire.


Per la crema pasticcera:

500 ml di latte intero (io prima natura bio granarolo)
2 tuorli d'uovo
3 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di farina
1 baccello di vaniglia o 1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
2 pezzetti di scorza di limone
1 cucchiaino da te di cointreau

Scaldate il latte sul gas insieme alla bacca di vaniglia aperta longitudinalmente, con un coltelli grattate i semini.
Nel fra tempo in un pentolino montate con una frusta a mano i tuorli con lo zucchero fino a schiarirli, aggiungete la farina, le scorze di limone e il liquore e un pizzico di sale.
Aggiungete ora a filo il latte che avete scaldato e rimettete sul gas, sempre girando con la frusta fino a quando si addensa.
Lasciate raffreddare.

Gelatina di albicocca:

4/5 cucchiai di marmellata di albicocca
4/5 cucchiai di acqua

Assemblaggio della torta:

Tagliate il pan di spagna in tre dischi di uguale misura, bagnate il primo disco con la bagna al rum e farcite con metà della crema, ponete sopra il secondo disco e bagnatelo nuovamente con la bagna, farcite anche questo con la crema rimasta e chiudete con l'ultimo disco leggermente bagnato anch'esso.
Spennellate la superfice con della gelatina di albicocca e dopo aver steso molto finemente il fondente di zucchero, ricoprite tutta la vostra torta che avrete già messo sul vassoio da portata.
Eliminate le parti di fondente in eccesso e decorate a piacere.

4 commenti:

  1. Ciao, complimenti per il blog, da oggi ti seguo!
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. bravissima!! ti è venuta bellissima!baci!

    RispondiElimina
  3. Bellissima, sei stata bravissima, hqi cambiato foto? di cosa si tratta? buon we, ciao.

    RispondiElimina